EPA 2017
American Psychiatric annual meeting
WPA XVII World cogress psychiatry berlin 2017
Xagena Mappa

Sicurezza neuropsichiatrica ed efficacia di Vareniclina, Bupropione e cerotto alla Nicotina nei fumatori con e senza disturbi psichiatrici


Sono state sollevate preoccupazioni circa la sicurezza neuropsichiatrica dei farmaci per smettere di fumare Vareniclina ( Champix ) e Bupropione ( Zyban ).
La loro efficacia relativamente al cerotto alla Nicotina si basa in gran parte su confronti indiretti, e vi sono informazioni limitate sulla sicurezza e l'efficacia nei fumatori con disturbi psichiatrici.
È stato confrontato il rischio relativo per la sicurezza neuropsichiatrica e l'efficacia di Vareniclina e Bupropione con il cerotto alla Nicotina e placebo nei fumatori con e senza disturbi psichiatrici.

È stato effettuato uno studio randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo ( cerotto alla Nicotina; 21 mg al giorno ) e con controllo attivo di Vareniclina ( 1 mg due volte al giorno ) e Bupropione ( 150 mg due volte al giorno ) per 12 settimane con un follow-up di 12 settimane senza trattamento, effettuato presso 140 Centri ( Centri di sperimentazione clinica, Centri accademici e ambulatori ) in 16 Paesi tra il 2011 e il 2015.

I partecipanti erano fumatori motivati a smettere con e senza disturbi psichiatrici che hanno ricevuto una breve consulenza per smettere di fumare ad ogni visita.

L'endpoint primario era l'incidenza di una misura composita di eventi avversi neuropsichiatrici moderati e gravi. L'endpoint primario di efficacia era l’astinenza continua confermata biochimicamente nelle settimane 9-12.

Tutti i partecipanti randomizzati sono stati inclusi nell'analisi di efficacia e di quelli che hanno ricevuto il trattamento sono stati inclusi nell'analisi di sicurezza.

Sono stati assegnati in modo casuale 8.144 partecipanti, 4.116 alla coorte psichiatrica ( 4.074 inclusi nell'analisi di sicurezza ) e 4.028 nella coorte non-psichiatrica ( 3.984 inclusi nell'analisi di sicurezza ).

Nella coorte non-psichiatrica, 13 ( 1.3% ) su 990 partecipanti hanno segnalato eventi avversi neuropsichiatrici moderati e gravi nel gruppo Vareniclina, 22 ( 2.2% ) su 989 nel gruppo Bupropione, 25 ( 2.5% ) su 1.006 nel gruppo con cerotto, e 24 ( 2.4% ) su 999 nel gruppo placebo.

Le differenze di rischio Vareniclina-placebo e Bupropione-placebo per gli eventi avversi neuropsichiatrici moderati e gravi sono state, rispettivamente, pari a –1.28 e –0.08; le differenze di rischio per il confronto con il cerotto alla Nicotina sono state, rispettivamente, pari a –1.07 e 0.13.

Nella coorte psichiatrica, gli eventi avversi neuropsichiatrici moderati e gravi sono stati segnalati in 67 ( 6.5% ) dei 1026 partecipanti nel gruppo Vareniclina, 68 ( 6.7% ) su 1.017 nel gruppo Bupropione, 53 ( 5.2% ) su 1.016 nel gruppo con cerotto alla Nicotina e 50 ( 4.9% ) su 1.015 nel gruppo placebo.

Le differenze di rischio Vareniclina-placebo e Bupropione-placebo sono state, rispettivamente, pari a 1.59 e 1.78,; le differenze di rischio versus cerotto alla Nicotina sono state, rispettivamente, pari a 1.22 e 1.42.

I partecipanti trattati con Vareniclina hanno raggiunto tassi di astinenza più elevati rispetto a quelli trattati con placebo ( odds ratio, OR=3.61 ), cerotto alla Nicotina ( OR=1.68 ) e Bupropione ( OR=1.75 ).
I pazienti trattati con Bupropione e cerotto alla Nicotina hanno raggiunto tassi di astinenza più elevati rispetto a quelli trattati con placebo ( rispettivamente, OR=2.07 e OR=2.15 ).

Attraverso le coorti, gli eventi avversi più frequenti per gruppo di trattamento sono stati nausea ( Vareniclina, 25%, 511 dei 2.016 partecipanti ), insonnia ( Bupropione, 12%, 245 dei 2.006 partecipanti ), sogni anomali ( cerotto alla Nicotina, 12%, 251 su 2.022 partecipanti ) e mal di testa ( placebo, 10%, 199 su 2.014 partecipanti ).

Il confronto sull’efficacia del trattamento non differiva per la coorte.

Lo studio non ha mostrato un significativo aumento degli eventi avversi neuropsichiatrici attribuibili a Vareniclina o Bupropione rispetto al cerotto alla Nicotina o al placebo.
La Vareniclina è risultata più efficace di placebo, cerotto alla Nicotina e Bupropione per aiutare i fumatori a raggiungere l'astinenza, mentre Bupropione e cerotto alla Nicotina sono stati più efficaci del placebo. ( Xagena2016 )

Anthenelli RM et al, Lancet 2016; 387: 2507-2520

Psyche2016 Farma2016


Indietro