Disturbo da uso di oppioidi
Forum Psichiatrico
GL Pharma
Xagena Mappa

Semplici regole per contrastare la depressione


Le persone nel corso della vita vivono una serie di emozioni , come risposta a specifici eventi. Queste emozioni comprendono: eccitazione, frustrazione, paura, felicità, tristezza, gioia.
In alcuni casi le persone non sono in grado di superare le emozioni negative e queste persone cadono in uno stato depressivo, una vera malattia, caratterizzato da:

1) perdita del piacere o della gioia della vita;2) scarso interesse per la gente, compresi i propri familiari e gli amici;3) perdita di interesse per le attività che prima producevano soddisfazione; 4) sentirsi soli;5) insorgenza di sintomi fisici, quali dolori, stanchezza, mangiare scraso, ridotto dormire, risveglio mattutino, eccesso di sonno, palpitazioni.

Le donne hanno un’incidenza quasi doppia di episodi depressivi rispetto agli uomini. Non è noto perché le donne sono più inclini alla depressione, forse per la maggiore disponibilità a mostrare i propri sentimenti.
Nelle forme di depressione grave è necessario instaurare una terapia farmacologica sotto la guida di uno psichiatra.

Nelle forme più lievi e di breve durata può, invece, essere utile adottare delle semplici regole per ridurre lo stato di stress e di conseguenza i segni depressivi.

a) comprendere la causa dello stress, e mettere in atto se possibile cambiamenti della propria vita;b) migliorare la dieta, perché durante i periodi di stress l’organismo per rimanere sano necessità di maggior nutrimento ed energia;c) iniziare un’attività sportiva, o aumentarla, l’esercizio moderato, non competitivo, produce un effetto anti-stress;d) avere rapporti con persone con atteggiamento di vita positivo;e) porsi degli obiettivi di vita, nella famiglia, sul lavoro, sociali, religiosi;f) creare un momento “tutto per sé ";g) ascoltare musica allegra e stimolante.

Inoltre lo stare all’aria aperta rappresenta un sicuro mezzo per allontanare da sé la depressione.

Xagena2001


Indietro