Xagena Mappa
American Psychiatric annual meeting
WPA XVII World cogress psychiatry berlin 2017
EPA 2017

Pazienti anziani con diabete: i farmaci antipsicotici associati ad ospedalizzazione per iperglicemia


Esistono prove che fanno pensare a un’associazione tra farmaci antipsicotici e diabete mellito di nuova insorgenza, ma si sa poco circa il rischio di iperglicemia tra le persone con diabete pre-esistente.

Utilizzando un disegno sperimentale caso-controllo nested e database sanitari di popolazione in Ontario ( Canada ), un gruppo di Ricercatori ha coinvolto nello studio le persone di età uguale o superiore a 66 anni affette da diabete che avevano iniziato un trattamento con farmaci antipsicotici nel periodo 2002-2006, con follow-up dall’inizio del trattamento e fino al 2007.

La coorte è stata suddivisa in 3 gruppi sulla base della terapia antidiabetica: Insulina, solo farmaci ipoglicemici e nessun trattamento.

Sono stati definiti come casi i pazienti ospedalizzati ( visita in Pronto Soccorso o ricovero in ospedale ) per iperglicemia.
Ogni caso è stato associato a un numero di controlli fino a 10.

È stata confrontata la probabilità di iperglicemia tra gli utilizzatori correnti di antipsicotici tipici e atipici e quelli che avevano fatto uso di tali farmaci in passato ( trattamento interrotto da più di 180 giorni ).

Dei 13.817 pazienti studiati, 1.515 ( 11% ) sono stati ospedalizzati per iperglicemia.

Il trattamento corrente con farmaci antipsicotici è risultato associato a un maggior rischio di iperglicemia rispetto all’uso passato di antipsicotici in tutti i gruppi di trattamento per il diabete ( rate ratio generale aggiustata: 1.50 ).

Il rischio è risultato aumentato tra i pazienti che erano in trattamento con antipsicotici atipici e tipici, ed è risultato estremamente alto tra le persone che avevano appena iniziato la terapia ( solo una prescrizione prima dell’evento ).

In conclusione, tra i pazienti anziani con diabete mellito l’inizio del trattamento con farmaci antipsicotici è risultato associato a un significativo aumento del rischio di ospedalizzazione per iperglicemia ( PQuesto rischio è risultato particolarmente alto nel corso delle fasi iniziali del trattamento ed è aumentato con l’uso di tutti gli antipsicotici. ( Xagena2009 )

Lipscombe LL et al, Arch Intern Med 2009;169: 1282-1289


Psyche2009 Endo2009 Farma2009


Indietro