American Psychiatric annual meeting
GL Pharma
WPA XVII World cogress psychiatry berlin 2017
EPA 2017

Lurasidone nel trattamento della schizofrenia


È stato condotto uno studio per valutare l'efficacia a breve termine e la sicurezza di Lurasidone ( Latuda ) nel trattamento della forma acuta di schizofrenia.

I partecipanti, che erano stati ricoverati di recente per una riacutizzazione dei sintomi psicotici, sono stati assegnati in modo casuale a 6 settimane di trattamento in doppio cieco con 40 mg di Lurasidone, 120 mg di Lurasidone, 15 mg di Olanzapina [ Zyprexa ] ( inserito per verificare il saggio di sensibilità ), oppure placebo, somministrato una volta al giorno.

L'efficacia è stata valutata utilizzando un'analisi con misure ripetute a modello misto del cambiamento dal basale alla settimana 6 del punteggio totale alla scala PANSS ( Positive and Negative Syndrome Scale ) ( come misura primaria di efficacia ) e del punteggio alla scala CGI-S ( Clinical Global Impressions severity ) ( misura secondaria di efficacia ).

Il trattamento con entrambe le dosi di Lurasidone o con Olanzapina è stato associato a un miglioramento significativamente maggiore alla settimana 6 del punteggio totale PANSS, dei punteggi delle sottoscale positive e negative PANSS e del punteggio CGI-S, rispetto al placebo.

Non c'è stata differenza statisticamente significativa nel punteggio totale medio PANSS o nel cambiamento dei punteggi CGI-S per i gruppi Lurasidone rispetto al gruppo Olanzapina.

I responder sono stati definiti come coloro che hanno ottenuto un miglioramento di almeno il 20% alla scala PANSS.

I tassi di responder per l'endpoint sono risultati significativi, rispetto al placebo, solo per l’Olanzapina.

L'incidenza di acatisia ( tensione e irrequietezza psicomotoria ) è risultata più alta con Lurasidone 120 mg ( 22.9% ) rispetto a 40 mg ( 11.8% ), Olanzapina ( 7.4% ), o placebo ( 0.9% ).

La proporzione di pazienti, che ha presentato un aumento del peso corporeo maggiore del 7%, è stata del 5.9% per i gruppi Lurasidone combinati, 34.4% per il gruppo Olanzapina e 7.0% per il gruppo placebo.

In conclusione, Lurasidone è un trattamento efficace per i pazienti affetti da schizofrenia acuta.
Le valutazioni di sicurezza hanno indicato una maggiore frequenza di eventi avversi associati al dosaggio di 120 mg/die di Lurasidone rispetto alla dose di 40 mg/die. ( Xagena2011 )

Meltzer HY et al, Am J Psychiatry 2011; 168: 957-967


Psyche2011 Farma2011


Indietro