GL Pharma
American Psychiatric annual meeting
WPA XVII World cogress psychiatry berlin 2017
EPA 2017

Gran Bretagna: l’MHRA ha raccomandato ai medici di non prescrivere l’antidepressivo Paroxetina ai pazienti pediatrici di età inferiore ai 18 anni


L’MHRA ( Medicines and Healthcare products Regulatory Agency ) ha raccomandato ai medici di non prescrivere l’antidepressivo Paroxetina ( Paxil , Seroxat ) ai pazienti con depressione maggiore e con età inferiore ai 18 anni.

La decisione è stata presa dopo le segnalazioni di un aumento del comportamento suicidarlo dopo assunzione della Paroxetina.

Attualmente in Gran Bretagna circa 7.000 pazienti in età pediatrica stanno assumendo la Paroxetina.

Erano diversi mesi che la GlaxoSmithKline , società farmaceutica che ha sviluppato la Paroxetina , ha cercato di difendere il proprio farmaco dalle accuse lanciate da alcuni gruppi di pazienti , che avevano chiesto il ritiro dal commercio della Paroxetina a causa dei gravi effetti indesiderati.

La GlaxoSmithKline ha comunicato che negli studi clinici eseguiti su più di 1.000 pazienti pediatrici , e trattati con la Paroxetina , nessun caso di suicidio è stato riscontrato. E’ stata invece osservata nei pazienti trattati con Paroxetina una maggiore ideazione suicidaria , e tentativi di suicidio tra gli adolescenti.

La GlaxoSmithKline ha anche fatto osservare che in Gran Bretagna nessun farmaco antidepressivo è stato autorizzato nel trattamento della depressione maggiore nei pazienti in età pediatrica , e la stessa azienda non ha mai raccomandato l’uso di Seroxat nei bambini e negli adolescenti.

Fonte : MHRA / GSK.com

Xagena 2003


Indietro