Forum Psichiatrico
Disturbo da uso di oppioidi
GL Pharma
Xagena Mappa

Efficacia del Naltrexone iniettabile, a lunga durata d’azione, nel trattamento della dipendenza da alcol


Il Naltrexone ( Nalorex ) è un antagonista degli oppiacei, che ha dimostrato di essere efficace nel trattamento della dipendenza da alcol.

Tuttavia, l’aderenza al trattamento orale giornaliero può risultare problematica.

Uno studio, coordinato da Ricercatori del North Carolina University – School of Medicine, a Chapel Hill, ha valutato l’efficacia e la tollerabilità di una formulazione intramuscolare a lunga durata d’azione di Naltrexone ( Vivitrex ) nel trattamento dei pazienti con dipendenza da alcol.

Lo studio della durata di 6 mesi è stato condotto tra il febbraio 2002 ed il settembre 2003 negli Stati Uniti.

Hanno preso parte allo studio, 624 pazienti, che sono stati assegnati in modo random a ricevere un’iniezione intramuscolare di 380 mg ( n=205 ) o di 190 mg ( n= 210 ) di Naltrexone a lunga durata d’azione, o un ugual volume di placebo ( n = 209 ).

L’iniezione è stata fatta a cadenza mensile, ed era associata a 12 sessioni di intervento psicosociale a bassa intensità.

Rispetto al placebo, il Naltrexone a lunga durata d’azione al dosaggio di 380 mg ha ridotto del 25% la percentuale di giorni di forte assunzione di alcol ( p = 0,03 ), mentre il dosaggio di 190 mg l’ha ridotta del 17% ( p = 0,07 ).

Il trattamento ha prodotto i maggiori benefici negli uomini ed in coloro che erano in astinenza prima di iniziare lo studio.

L’interruzione dello studio a causa degli effetti indesiderati si è presentata nel 14,1% tra i pazienti trattati con Naltrexone 380 mg, 6,7% nel gruppo 190 mg, e 6,7% nel gruppo placebo.

I dati di questo studio clinico indicano che il Naltrexone a lunga durata d’azione può essere efficace nel trattamento della dipendenza da alcol. ( Xagena2005 )

Garbutt JC et al, JAMA 2005; 293: 1617-1625

Psyche2005 Farma2005


Indietro