EPA 2017
WPA XVII World cogress psychiatry berlin 2017
American Psychiatric annual meeting
Xagena Mappa

Disturbo da stress post-traumatico cronico: efficacia della Ketamina per via endovenosa


Poche farmacoterapie hanno dimostrato sufficiente efficacia nel trattamento del disturbo da stress post-traumatico ( PTSD ), una condizione cronica e invalidante.

Uno studio ha valutato l'efficacia e la sicurezza di una singola dose subanestetica per via endovenosa di Ketamina per il trattamento del disturbo da stress post-traumatico e sintomi depressivi associati nei pazienti con PTSD cronico.

Uno studio randomizzato, in doppio cieco, crossover, ha paragonato la Ketamina con Midazolam, un controllo attivo; lo studio è stato condotto presso un unico Centro ( Icahn School of Medicine Mount Sinai, New York, Stati Uniti ).
Quarantun pazienti con disturbo da stress post-traumatico cronico correlato a una serie di esposizioni a trauma sono stati reclutati attraverso annunci.

I pazienti sono stati assegnati in modo casuale a infusione endovenosa di Ketamina cloridrato ( 0.5 mg/kg ) e a Midazolam ( 0.045 mg/kg ).

L'endpoint primario era rappresentato dai cambiamenti nella gravità dei sintomi del disturbo da stress post-traumatico, misurati mediante la scala IES-R ( Impact of Event Scale-Revised ).
Gli endpoint secondari comprendevano le scale MADRS ( Montgomery-Asberg Depression Rating Scale ), le scale CGI-S ( Clinical Global Impression-Severity ) e CGI-I ( Clinical Global Impression-Severity ), e le misure degli effetti avversi, tra cui CADSS ( Clinician-Administered Dissociative States Scale ), BPRS ( Brief Psychiatric Rating Scale ), e YMRS ( Young Mania Rating Scale ).

L’infusione di Ketamina è risultata associata a una significativa e rapida riduzione della gravità dei sintomi dovuti al disturbo da stress post-traumatico, rispetto a Midazolam, valutato 24 ore dopo l'infusione ( differenza media nel punteggio alla scala IES-R, 12.7; P = 0.02 ).

La Ketamina era anche associata a riduzione dei sintomi depressivi concomitanti e a miglioramento nella presentazione clinica complessiva.

La Ketamina è stata generalmente ben tollerata senza sintomi dissociativi persistenti clinicamente significativi.

In conclusione, questo studio ha fornito la prima evidenza della rapida riduzione della gravità dei sintomi dopo infusione di Ketamina nei pazienti con disturbo da stress post-traumatico cronico.
Se replicati, questi risultati possono portare allo sviluppo di nuovi approcci nel trattamento farmacologico dei pazienti con questa condizione invalidante. ( Xagena2014 )

Feder A et al, JAMA Psychiatry 2014; 71: 681-688

Psyche2014 Farma2014


Indietro