American Psychiatric annual meeting
EPA 2017
WPA XVII World cogress psychiatry berlin 2017

Eterogeneità della depressione post-partum


La depressione materna nel periodo post-partum conferisce sostanziale morbilità e mortalità, ma la definizione di depressione post-partum rimane controversa.
È stata studiata l'eterogeneità dei sintomi, con lo scopo di individuare i sottotipi clinici della depressione post-partum.

I dati sono stati aggregati dal consorzio internazionale di psichiatria perinatale Postpartum Depression: Action Towards Causes and Treatment, che rappresenta 19 Istituti in 7 Paesi.

Sono state raccolte 17.912 cartelle di soggetti unici con dati fenotipici.
Sono state applicate analisi di classi latenti in un approccio a due livelli per valutare la validità dei sottotipi empiricamente definiti di depressione post-partum. Il primo livello ha valutato l’eterogeneità nelle donne con dati completi alla scala Edinburgh Postnatal Depression Scale ( EPDS ) e il secondo livello ha valutato l’eterogeneità nelle donne con status di depressione post-partum.

Sono state valutate 6.556 persone nel primo livello e 4.245 nel secondo. Un modello finale con tre classi latenti è stato ottimale per entrambi i livelli.

Le caratteristiche più evidenti associate alla depressione post-partum sono state gravità, tempi di insorgenza, ansia come comorbidità e ideazione suicidaria.

Le donne nella classe 1 hanno avuto sintomi meno gravi ( punteggio medio EPDS 10.5 ), seguite da quelle nella classe 2 ( punteggio medio EPDS 14.8 ) e nella classe 3 ( punteggio medio EPDS 20.1 ).

I più gravi sintomi di depressione post-partum sono risultati significativamente associati a umore scadente ( punteggio medio EPDS 20.1 ), ansia aumentata, esordio dei sintomi durante la gravidanza, complicanze ostetriche e ideazione suicidaria.

Nella classe 2, la maggior parte delle donne ( 62% ) ha riportato l'insorgenza dei sintomi entro 4 settimane dopo il parto e ha avuto più complicazioni di gravidanza rispetto alle altre due classi ( 69% vs 67% nella classe 1 e 29% nella classe 3 ).

La depressione materna nel periodo post-partum sembra avere diversi fenotipi distinti.
Sarà importante compiere un'ulteriore valutazione dell’eterogeneità della depressione post-partum per identificare fenotipi più precisi per le future indagini biologiche e genetiche. ( Xagena2015 )

Postpartum Depression: Action Towards Causes and Treatment ( PACT ) Consortium, Lancet 2015;2:59-67

Psyche2015 Gyne2015



Indietro